Royal wedding - Le nozze inglesi di Henry e Megan
 
    Stai leggendo il giornale digitale di "F.MASCI" su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    "F.MASCI" Attualità 26/05/2018 26/05

    Royal wedding

    Le nozze inglesi di Henry e Megan

    Il 19 maggio 2018 si sono celebrate le nozze tra il Principe Harry e Meghan Markle. La cerimonia, tenuta dal reverendo David Conner e dall'arcivescovo Justin Welby, è iniziata a mezzogiorno nella Cappella di St. George, nel Castello di Windsor.

     

     

     

     

     

    Il popolo, sia britannico che non, ha risposto con grande entusiasmo ed interesse all'unione di questa nuova coppia, probabilmente a causa delle numerose innovazioni portate dall'ormai ex-attrice americana. E' la prima volta che un membro della famiglia reale inglese sposa una donna di origini afro-americane, per di più divorziata. Infatti, se si eccettua la straordinaria concessione fatta dalla regina Elisabetta a suo figlio Carlo per sposare la sua amante, già divorziata, Camilla Parker Bowles, solo re Edoardo VIII, nel lontano 1936, fu costretto ad abdicare in favore del fratello Giorgio VI, padre dell'attuale regina, facendo così trionfare l'amore per l'avventuriera Wallis Simpson, lasciandosi per sempre alle spalle Buckingham Palace. Meghan, inoltre, è stata accompagnata all'altare dal suocero Carlo, Principe del Galles, dopo che un improvviso attacco cardiaco (questa la versione ufficiale) ha costretto Thomas Markle a spezzare la centenaria tradizione della corona inglese. Infine la trentaseienne non ha letto la tradizionale formula di obbedienza al marito che la stessa regina Elisabetta aveva voluto inserire durante lo scambio delle promesse. Questi sono solo alcuni esempi di quella che sembra essere una revisione, al passo con i tempi, del classico Royal Wedding. 

    Meghan Markle è, dunque, ufficialmente entrata a far parte della famiglia reale britannica ,ma non senza rinunciare a qualcosa. Difatti pare che il rigido protocollo di corte sia stato applicato dalla cerimonia stessa, mettendo alla prova la trentaseienne ed il suo tormentato background. A questa serie sconfinata di regole, rigidamente legata alla tradizione inglese, viene sottoposto ogni membro della famiglia reale, in particolare i nascituri della casata dei Windsor, obbligati a rispettarle nel corso degli anni. L'ondata d'innovazione e l'improvviso riformismo sovraccitati stanno, tuttavia, ostacolando questo carattere conservatore, generando, di conseguenza, un processo caratterizzato dal liberalismo etico anche da parte del popolo britannico.

    Tornando alle nozze, il principe Harry, sesto nella linea di successione al trono, ha ricordato, attraverso numerosi tributi, la madre Diana Spencer, morta nelle prime ore della notte del 31 agosto 1997, in un incidente stradale avvenuto nella galleria che passa sotto il Ponte de l'Alma a Parigi.

    Fondamentale è stata la presenza mediatica durante la celebrazione, presenza che ha suscitato un enorme interesse a livello internazionale, ulteriormente incrementato dal responso dei social network. La ciliegina sulla torta? Il ritrovamento di una vecchia foto di Meghan Markle, scattata 22 anni fa, davanti a Buckingham Palace, che ha riportato alla mente del popolo quel sogno fiabesco in cui ogni bambino si identifica e a cui tutti aspirano.

    di Chiara Ippoliti


    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi